A Bari tornano le Frecce Tricolori – PAN dell’Aeronautica Militare

0
118

Il “Bari San Nicola Air Show 2019”, organizzato dall’Aeroclub di Bari e dall’Aeronautica Militare, si inserisce nel quadro degli eventi celebreativi legati ai festeggiamenti di San Nicola e testimonia il solido legame tra l’Arma azzurra, la città di Bari e il suo Santo Patrono.

L’esibizione in volo avrà inizio alle ore 15.40 dell’ 8 Maggio e sarà aperta dai sorvoli dei velivoli di addestramento in dotazione all’Aero Club di Bari. Proseguirà con i sorvoli di aerei storici della formazione “Legend”, velivoli di collezione privata che, dal dopoguerra fino agli anni ‘80, erano in dotazione alle scuole di volo dell’Aeronautica Militare.

Eccezionalmente, quest’anno l’air show proseguirà con i velivoli della linea addestrativa delle scuole di volo dell’Aeronautica Militare, dipendenti dal Comando delle Scuole dell’Aeronautica Militare con sede a Bari  e dei reparti operativi del territorio pugliese.

Nello specifico sono previsti i sorvoli dell’ SF 260 del 70° Stormo di Latina, dell’MB339 e T-346A del 61° Stormo di Galatina (LE),  del TH500 e UH139 del 72° Stormo di Frosinone, del P.180 della Scuola Centro Addestramento Equipaggi (CAE) Multicrew di Pratica di Mare (RM) e dell’F-35 Lightning del 32° Stormo di Amendola (FG).

Entrando nel vivo della manifestazione aerea, seguirà una dimostrazione di soccorso in mare di un elicottero HH-139 dell’84° Centro SAR (Search and Rescue) di Gioia del Colle, dipendente dal 15° Stormo di Cervia, le presentazioni in volo dell’Eurofighter 2000 (velivolo impiegato nella difesa dello spazio aereo italiano) e del T-346A (velivolo addestratore di eccellenza in dotazione alla scuola internazionale di volo di Galatina) provenienti dal Reparto Sperimentale di Volo di Pratica di Mare.

Il culmine del “San Nicola Air Show” sarà rappresentato dall’esibizione finale della Pattuglia Acrobatica Nazionale – Frecce Tricolori, già designata “ambasciatrice di San Nicola” nel lontano 1987 dalla comunità dei frati domenicani della Basilica pontificia. A dirigere le manovre acrobatiche, il Comandante di origini pugliesi Maggiore Gaetano Farina.

Nell’ambito degli eventi organizzati dall’Aeronautica Militare per onorare il Santo Patrono, giovedì 2 maggio, alle ore 20.30, la Fanfara del Comando Scuole A.M./3ªRegione Aerea, diretta dal 1° M.llo. Lgt. Nicola Cotugno e con la collaborazione del maestro violinista Marco Misciagna si esibirà in un concerto aperto alla cittadinanza nella suggestiva cornice della Basilica nicolaiana, eseguendo musiche di D. Shostakovich, T. Huggens, C.T. Smith, E. Morricone, A.L. Webber, A. Piazzolla.

Dal 7 all’8  maggio sarà allestita sul piazzale antistante il Comando delle Scuole dell’Aeronautica Militare/3^ Regione Aerea di Bari una mostra statica dei velivoli e mezzi in dotazione, simulatori di volo, stand informativi dell’Aeronautica Militare e delle sue scuole di formazione, nonchè dell’Aero Club di Bari.

Inoltre, la giornata sarà ricordata da uno speciale annullo filatelico celebrativo dell’evento da parte di Poste Italiane.

Comunicato stampa Aeronautica Militare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here