Interramento Ferrovia Sud Est

0
407

Lunedì 25 febbraio il sindaco di Capurso, Francesco Crudele, insieme al sindaco di Triggiano, Antonio Donatelli, ha partecipato al tavolo operativo, tenutosi in Regione, durante il quale l’ing. Giorgio Botti, Direttore Generale di Ferrovie Sud Est, ha comunicato, ai due sindaci, l’intenzione di partire a giugno con i lavori d’interramento della linea ferroviaria.

Il tavolo operativo è stato fortemente voluto dall’assessore Regionale Giovanni Giannini che, a conclusione dell’incontro, così commenta sulla sua pagina Facebook : “A breve inizieranno i lavori per l’interramento di binari e delle stazioni di Triggiano e Capurso, snodi fondamentali per trasformare l’anello barese in una vera metropolitana di superficie e per eliminare l’effetto-barriera che divide in due i paesi, insieme ai passaggi a livello che generano rischi e traffico. Dopo decenni d’immobilismo grazie al lavoro quotidiano e concreto del governo regionale, stiamo faticosamente trasformando la cenerentola delle ferrovie concesse in un’azienda dotata d’infrastrutture all’altezza dei tempi.

La pazienza dei pendolari rispetto ai disagi sarà ben ripagata da un servizio certamente migliore, superiore per qualità, sicurezza e comodità anche al mezzo privato”.

Il cantiere, che ha un valore di 112 milioni di euro e che darà lavoro a 300 persone, svilupperà una galleria di circa

3,5 km che inizierà poco prima di Capurso e avrà fine dopo il cimitero di Triggiano cambiando radicalmente l’aspetto urbanistico dei due paesi.

Queste le parole del sindaco di Capurso Francesco Crudele rilasciate ai nostri microfoni:

 

Elena De Natale

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here