Capurso SMART: approvato il progetto

0
143

La città intelligente (dall’inglese smart city), in urbanistica e architettura, è un insieme di strategie di pianificazione urbanistica tese all’ottimizzazione e all’innovazione dei servizi pubblici così da mettere in relazione le infrastrutture materiali delle città “con il capitale umano, intellettuale e sociale di chi le abita” grazie all’impiego diffuso delle nuove tecnologie della comunicazione, della mobilità, dell’ambiente e dell’efficienza energetica, al fine di migliorare la qualità della vita e soddisfare le esigenze di cittadini, imprese e istituzioni”. (Fonte:Internet).

È proprio in quest’ottica che, il comune di Capurso è riuscito ad ottenere € 100.000 con il progetto “Capurso SMART” presentato nell’ambito del Patto per lo Sviluppo della Città Metropolitana di Bari.

Nello specifico nel nostro paese saranno installati:

  • Un sottosistema di monitoraggio e sicurezza urbana composto da sei varchi con telecamere in gradi di leggere le targhe delle automobili;
  • Un sottosistema videosorveglianza con l’istallazione di dieci telecamere fisse all’interno del parco, due telecamere nei pressi della stazione ferroviaria e due telecamere all’interno della villa comunale;
  • Un Sottosistema di centrale con piattaforma di integrazione, analisi e fruizione dati.

Così ha commentato il vice sindaco Michele Laricchia: “Con questo intervento andiamo ad ampliare, perfezionandolo, il nostro sistema di videosorveglianza. Le telecamere al Parco, in Villa e alla Stazione, renderanno più sicuri i luoghi di ritrovo del nostro paese. E questo dato, non può che essere positivo”.

Elena De Natale

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here