Strade asfaltate a Capurso. Presto i primi interventi

0
150

Con un decreto del Ministero dell’Interno che attribuisce ai comuni con popolazione fino a 20.000 abitanti, per l’anno 2019 un importo complessivo pari a 394.490.000 euro, contributi per la realizzazione di investimenti di messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale, a Capurso presto si darà avvio alla stagione dei cantieri per l’asfalto di strade e il rifacimento di alcuni marciapiedi. Il provvedimento, previsto dalla legge di Bilancio 2019, ha assegnato a Capurso, comune con popolazione ricompresa tra 10.001 e 20.000 abitanti, la cifra di 100.000 euro. Gli enti beneficiari del contributo sono tenuti ad iniziare l’esecuzione dei lavori entro il 15 maggio 2019.

Il Ministro Matteo Salvini per l’occasione ha inviato una lettera/comunicazione del finanziamento concesso a tutti i sindaci interessati. “Una mano concreta – la definisce il Ministro – alle comunità locali e ai loro territori la cui attuazione pratica sarà supportata dagli uffici del Viminale per cercare di ovviare a potenziali difficoltà in fase di applicazione”.

Stando a quanto pubblicato sul proprio blog dall’Assessore ai Lavori Pubblici Michele Laricchia, l’amministrazione intende utilizzare le somme a disposizione per la realizzazione di un intervento di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza della viabilità relativa a via Mizzi, via Roma, piazza Umberto I e via Torricella.
L’intervento consisterà nella risagomatura delle sezioni stradali e delle relative livellette longitudinali e trasversali nonché nel potenziamento dell’impianto di fogna bianca al fine di poter regimentare, in maniera più idonea, le acque meteoriche. L’intervento si pone, inoltre, l’obiettivo di risolvere l’annosa problematica correlata ai frequenti allagamenti che gravano sulla popolazione residente, e andrà a completare quanto avviato lo scorso anno con il tratto di fogna bianca realizzato in via Madonna del Pozzo all’altezza di via Madonna delle Grazie. È ovviamente prevista la realizzazione del nuovo manto stradale di usura, con l’eliminazione di buche e avvallamenti attualmente esistenti.

L’Assessore Michele Laricchia afferma che “entro il 15 maggio si dovrà procedere all’aggiudicazione definitiva dei lavori. Il cantiere partirà in estate! Altri interventi di manutenzione straordinaria delle strade sono in via di programmazione e saranno realizzati entro l’anno”.

Federica Valentini

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here