“Lo spazio che educa”, lunedì 11 febbraio a Bari

0
49
11.02.2019 Locandina DEF2

La Regione Puglia, nell’ambito dell’iniziativa finalizzata a favorire la costruzione di edifici da destinare a Poli per l’Infanzia Innovativi a gestione pubblica (art. 3 D. Lgs. 13 aprile 2017, n. 65), sostiene l’avvio, da parte dei Comuni di Altamura, Bari e Capurso – le cui ipotesi progettuali sono state selezionate a seguito di apposito avviso regionale rivolto a tutti i Comuni pugliesi – , di tre distinti concorsi di progettazione con l’obiettivo primario di garantire una elevata qualità degli spazi che saranno realizzati. I concorsi di progettazione, che saranno banditi nelle prossime settimane, rappresentano l’occasione per avviare una riflessione ampia e partecipata sul ruolo dello spazio e dell’architettura nella cura e nell’educazione dei bambini nella fascia di età 0-6 anni.

In questo contesto, il giorno 11 febbraio 2019, presso il Palazzo della Provincia sito sul Lungomare Nazario Sauro, è organizzato il convegno “Lo spazio che educa”, durante il quale interverranno rappresentanti del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, della Regione Puglia, dei tre Comuni interessati, di INDIRE – Istituto Nazionale Documentazione Innovazione Ricerca Educativa, accanto ad esperti della materia e rappresentanti del mondo delle professioni tecniche (architetto e ingegnere) per approfondire i temi e gli orientamenti più attuali e all’avanguardia riguardanti l’innovazione dei progetti educativi negli spazi dedicati ai bambini della fascia d’età 0-6 anni.

Il convegno è organizzato da Regione Puglia, Comune di Bari, Comune di Altamura, Comune di Capurso, Ordine degli Architetti PPC di Bari, Ordine degli Ingegneri di Bari.

La partecipazione al convegno riconosce n. 4 crediti formativi per gli iscritti agli ordini professionali degli Architetti PPC e Ingegneri.

Redazione

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here