FC Capurso | Sul velluto a San Marzano

0
48

SAN MARZANO-FOOTBALL CLUB CAPURSO 1-5

BABA KUNDE ⚽️(SAN MARZANO) – FIERONI ⚽️⚽️⚽️, LACI ⚽️, MONGELLI PIERO ⚽️ (FOOTBALL CLUB CAPURSO)

Basta un tempo fatto bene, alla Football Club Capurso, per avere la meglio sul San Marzano. Primo tempo equilibrato, con i granata che cambiano volto nella ripresa ed archiviano la pratica in scioltezza. Ancora sugli scudi Fieroni, che realizza una tripletta.

Classico undici delle ultime giornate, con Portoghese, Pagnelli, Settanni, Fumai, Lovergine, Mongelli, Losacco, Rubino, Fanfulla, Frappampina e Fieroni schierati in 4-4-2 da mister Fumai.

Pronti-via ed i padroni di casa “passano” subito. Cross dalla destra di Di Napoli, che, complice una deviazione di Mongelli, diventa assist ideale per Kunde Baba, che realizza con disinvoltura. Dalla distanza, Cosimo Greco, prova il goal della domenica, con palla di poco a lato.
Il rinvio di Portoghese pesca Fieroni: conclusione potente ma centrale dell’undici ospite con Basile che blocca facile. L’asse Frappampina-Fieroni, alla mezz’ora, libera al tiro Fanfulla. Palla, che non incrocia lo specchio e termina alta. È il preludio del goal, con Fanfulla che riceve da Frappampina e innesca Fieroni, che, elude Basile in uscita e deposita in rete per l’uno a uno. Il San Marzano non ci sta e ci prova, l’azione personale di Baba però, allo scadere, termina alta. Frappampina sul gong si perde dinanzi a Basile e manda le squadre al riposo sul parziale di uno a uno.

La ripresa è un monologo ospite. Gli uomini di Fumai entrano determinati a prendersi la posta piena e a differenza della prima frazione, dalle prime battute insediano l’area di Basile. Si comincia da Fieroni, che riceve da Fanfulla e calcia a lato di poco. Ancora Fieroni, al quindicesimo. La palla recapitata da Losacco è perfetta, l’undici ospite prova a piazzarla, ma la sfera termina a lato di poco. Lo schema si ripete qualche minuto più tardi, con Fanfulla questa volta terminale. Il bomber non aggancia e spreca. Il San Marzano da segnali a metà frazione solo con un errore di Tomaselli, poco preciso in area, con la difesa granata che può tirare un sospiro di sollievo. Serve l’episodio per sbloccarla, che arriva puntuale al ventitresimo, merito di un perfetto schema da calcio piazzato. Fumai, servito da Rubino, rimette al centro per Fieroni, che, con una finta libera Frappampina. Il dieci, di prima intenzione, ripesca Fieroni ed è 2 a 1. Uno-due tremendo degl’ospiti, che, con Fanfulla, si procurano un penalty. Sul dischetto Fieroni, per la sua tripletta, che gli vale il pallone. Baba prova ad invertire la rotta senza successo, con il San Marzano che di lì a poco subisce una inferiorità numerica che permette al Capurso di dilagare, con la quarta rete del neo entrato Laci (subentrato a Fieroni). Dalla panchina anche la quinta rete con Piero Mongelli che riceve da Insalata e chiude il punteggio sul definitivo 5 a 1.

Giuseppe Lonero

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here