Torna la grand boxe: al PalaLivatino Boezio vs Pippi. Il ritorno

0
440

La grande boxe accende l’inverno sportivo capursese. Fervono i preparativi in vista dell’appuntamento di domenica 11 marzo ore 18:30 quando i due pesi medi, Marco Boezio ed Alex Pippi si affronteranno nella sfida di ritorno, all’andata il 25 giugno 2016 a Perugia in trasferta il match termino in pareggio. In questo secondo turno giocando in casa presso il Pala Livatino, evento promosso dalla Quero-Chiloiro con il patrocinio del comune di Capurso, per Boezio ci sarà la ghiotta occasione di poter fare bene e proseguire la scalata al titolo italiano professionisti. La manifestazione conferma l’impegno della Quero-Chiloiro di Taranto, gloriosa e storica società sportiva, che la vede spesso protagonista con ottimi risultati in competizioni di livello provinciale, regionale e nazionale. I riflettori degli addetti ai lavori sono puntati sui due atleti ventiseienni che rappresentano nel panorama italiano di categoria “pesi medi”, una risorsa e una bella realtà sportiva. Il terzo trofeo città di Capurso, si aprirà con un primo incontro tra dilettanti (i non professionisti si affrontano con caschetto come previsto da regolamento), per poi chiudere questa meravigliosa giornata di sport con il match clou Boezio-Pippi, articolato in sei riprese da tre min ciascuna. Boezio pupillo della Quero–Chiloiro, 17° nel ranking nazionale di “peso” si presenta con uno score agonistico di quattro vittorie, due sconfitte e un pareggio. Al suo angolo i tecnici Nicola Loiacono e Aldo Quero a completare il team i suoi preparatori Antonio Armeno, Claudio Cadau e Antonio Verni. Pippi risponde con un curriculum di tutto rispetto sette vittorie, una sconfitta e un pareggio. La posta in gioco è alta e il valore dei due atleti è di indiscussa caratura. I cancelli si apriranno alle ore 17:00 circa. L’ingresso è gratuito, lo spettacolo è da non perdere per tutti gli sportivi amanti dei guantoni e non.

Giuseppe Buono

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here