Tornano a fare punti le Cutigirls

0
55

Tornano alla vittoria senza perdere set le ragazze di coach Giuseppe Malena, dopo un filotto negativo che partendo da Trani, è proseguito nell’altro scontro diretto contro Amatori e nelle due trasferte di Nardò (al quinto) e di sabato scorso a Bisceglie, in casa della capolista. Complice la concomitante gara di Prima Divisione, il roster delle padrone di casa si presenta assottigliatissimo rispetto alle viaggianti, ma in questa occasione estremamente vogliose di imporre gioco e risultato. Così avviene: le ragazze di coach Giunta tengono botta praticamente solo il primo parziale, che vede in campo dal primo fischio Annarita Ronghi al posto di Alessia De Leonardis, nella settimana alle prese con qualche acciacco di stagione ma che ha il piacere di metter giù l’ultimo punto-match. “Abbiamo ripreso a giocare come sappiamo – commenta visibilmente contento a fine partita coach Malena – con una voglia di giocare come squadra che non abbiamo dimostrato di avere sempre nelle ultime uscite e che sarà il collante che dovrà farci superare i prossimi ostacoli, se vorremo sedere al tavolo che conta a fine stagione.” Ed è proprio così: la vittoria al PalaLivatino di questo sabato contro le ragazzine terribili de l’Appia Project (tutte tra i 15 ed i 17 anni) riporta gioco e fiducia nell’organico alla vigilia dei primi scontri diretti del girone di ritorno, il primo dei quali si giocherà nel prossimo fine settimana tarantino contro l’Erreddì, attuale quinta in classifica e sopra le nostre di tre punti (27), scavalcate anche da Amatori (quarte a 28) e Trepuzzi (seste a 26), in un match che si preannuncia tutto al peperoncino.

ORSA CUTI VOLLEY vs APPIA PROJECT FUTUREVOLLEY 3-0 (25-22, 25-14, 25,16)

ORSA CUTI VOLLEY: Ceo (K), De Leonardis, De Vincenzo, Madio (L), Marigliano Marilisa, Marigliano Monica, Romano, Ronghi. 1° All.: Malena.
APPIA PROJECT FUTUREVOLLEY: Albanese, Chirivì, Demilito (L2), Falsetti (K), Gennaro, Lapenna, Malerba, Milano, Prato, Prete, Rosato A. (L1), Rosato F., Scianaro. 1° All.: Giunta.
ARBITRI: Valeria Matichecchia e Simone Pugliese di Cassano delle Murge.

Giuseppe Lonero

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here