I Black Bears virano in testa

0
61

Week-end di sosta tra andata e ritorno in Prima Divisione regionale di basket, quanto serve a ricaricare le batterie e tirar dritti verso la fine della regular season. La capolista ha puntato verso l’Adriatico con le idee chiare: gara contro avversari più che abbordabili, dove la differenza di valori in campo deve essere espressa subito prima di evitare gradevoli sorprese. Gli uomini di coach Alessandro Angelilli conosco bene i tranelli della categoria e come spesso ci accade, la partenza è in salita con un 5-0 per i padroni di casa che costringe i nostri a cambiare subito registro. I mezzi in campo ci sono e questa volta tocca al play Antonello Toscano prendere per mano la squadra, con Cosimo Mandurino e Alessio Martinelli a “timbrare” lo straordinario nel gioco sotto canestro. Tutti insieme portano a due punti a casa che danno continuità e fiducia, in attesa della gara interna contro gli “squali” del Mola, terza forza del torneo a soli quattro punti di distanza. All’andata, i nostri la spuntarono di soli due punti al termine di una gara molto dura, infliggendo la prima delle tre sconfitte riportate dai molesi anche contro Magic e Rutigliano.

L’appuntamento con i Black Bears dell’Orsa Capurso è per domenica prossima 18 febbraio al PalaLivatino – inizio ore 17:00 – contro lo Sharks Mola.

AP MONOPOLI – ORSA CAPURSO 43-54
(12-13; 6-14; 14-18; 11-9)

ORSA CAPURSO: De Lorenzo 4, Fanelli N. (K), Gelao 6, Grittani 7, Lessa 9, Lorusso M. 7, Mandurino 10, Martinelli 2, Toscano, Vurro. 9. 1°All.: Vito Alessandro Angelilli

ARBITRI: Sabrina Selicato e Giorgia Carella di Brindisi.

Giuseppe Lonero

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here