Futsal Capurso – Chaminade | Zerbini: “Diamo continuità alla vittoria di Ruvo”

0
95

A Valenzano, i “bulldog” cercano i primi tre punti tra le mura amiche, al cospetto dello Chaminade.

Riparte dallo Chaminade, il campionato della Futsal Capurso. I bulldog cercano una continuità di risultati al cospetto della “rivelazione” del girone. La sfida si disputerà sabato 11 Novembre, presso il Pala Carducci di Valenzano. Fischio d’inizio ore 16. Per Squillace out Sardella, fermato dal giudice sportivo. Spazio nei dodici per Fortunato e Nitti.

CHAMINADE Campobasso  – Lo Chaminade è senza dubbio la più bella sorpresa di questo inizio di stagione. Dopo la salvezza conquistata ai play out, lo scorso anno, in pochi avrebbero scommesso su questo exploit della squadra di Campobasso, che invece con un ottimo mercato ha spiazzato tutti e sta meritando sul campo l’attuale seconda posizione. Il mercato estivo, ha portato in rosa Silvio Iacovino (portiere, dall’Isernia C5), Pablo Gonzales Alonso (dal Tenerife, serie A2 Spagna), Carlo La Bella (dal Venafro C5), Josue Cancio Rodriguez (dal Tenerife, serie A2 Spagna) e ultimo in ordine di arrivo, bomber Caruso (dall’Isernia calcio a 5 – serie A2). Confermata l’intera rosa e mister Pizzuto.

ZERBINI – A poche ore dal match, le parole di Zerbini, che aprono la sfida. “L’inizio del campionato non è stato dei migliori, anche perché, secondo me siamo stati sfortunati, nel calendario,  che non ci ha aiutato.

Dopo la bella vittoria in Coppa, penso che la squadra ha preso consapevolezza del fatto che possiamo giocarcela con chiunque e sabato sarà una bella gara contro una squadra che è la sorpresa del campionato fino ad ora. Inoltre, giochiamo in casa e dobbiamo vincere per forza per dare una svolta alla stagione”.

Giuseppe Lonero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here